A bocca secca

Crescere di traverso,
a lisca di pesce intrappolata in gola.
Un colpo di tosse per ogni anno che passa.
Si diventa adulti a bocca secca,
tutta la saliva consumata dietro a uno sputo.
Noi, che volevamo liberare il respiro e raddrizzare l’infanzia.

← Previous post

Next post →

2 Comments

  1. "Noi, che volevamo liberare il respiro e raddrizzare l’infanzia."
    Che parole fantastiche, come sempre, come nei tuoi libri, come "quando richiudo lo sportello e sfido la morte", fai sognare.

  2. Grazie, un abbraccio forte A TE

Comments are closed.