Category: Poesia Page 10 of 27

Correzioni

Segnami con il rosso liberami dall’errore mettimi il punto, leva la virgola sospendimi e riprendimi elevami a maiuscola poi continuami minuscola cambiami la riga mantienimi al margine separami…

Un giorno qualcuno mi disse

Un giorno qualcuno mi disse Il tuo silenzio fa il rumore di chi piange, allora io ho iniziato a parlare parlare parlare per tacere quella me così triste.

FORSE PER QUESTO MI PIACE FUMARE

Forse per questo mi piace fumare, perché quando batto la sigaretta col dito la cenere cade e sono io, che comando la durata, io che decido la fine…

UN TRENO DI SOLA ANDATA

La mancanza è un treno di sola andata, quando parte non fa ritorno, manca ad ogni stazione. E’ la sua maniera di restare sotto le pensiline delle attese.

LA FORMA INFINITA

Voglio essere scelta, usata, declinata come verbo al servizio dei pronomi. Non posso più stare in questa forma infinita.

LO SCANDALO

Quando indosserò la mia mancanza qualcuno griderà allo scandalo di una donna nuda per la strada.

PENSIERO DI STRADA

Chissà cosa pensa la strada quando io la calpesto e chiamo dannata crepa la sua ferita che brucia fino a incenerire i sette centimetri di tacco. Chissà se…

NON DI FACCIA MA DI SCHIENA

Quando le spalle parlano e curve dicono la nostalgia, tu da dietro ascolti ciò che il mio viso tace. Non di faccia ma di schiena, viene al mondo…

LA PUNTEGGIATURA DEL CIELO

Io leggo, la sospensione delle nuvole, le virgole del vento, l’esclamativo del sole. La punteggiatura di un cielo senza parole.

QUALCUNO CHE CONOSCO

La fronte sporgente di una roccia, il naso aquilino di una foglia, le ciglia folte dell’erba alta, nelle cose qua fuori c’è qualcuno che conosco. La natura mi…