Category: Poesia Page 12 of 27

IL TASCHINO

Oggi sono poca, tutta in qualche grammo che ti entro nel taschino, portami con te che non t’ingombro il cuore. Me ne sto fuori, in balconata, come il…

DUE NASI ALL’INSU’

Come tubi d’impalcatura, noi uno dentro l’altro ci alziamo rasentando mura, sempre più alti di piano in piano saliamo ma non esiste un edificio che tocca il cielo….

LA MISURA PIENA

Quasi commosso, appena felice un poco stupito, a metà innamorato. Davanti alla bellezza, l’uomo manca sempre di qualcosa. Non osa mai misura piena.

LA CONTA DEI DOLORI

La conta dei dolori lascia un formicolio alle dita che poi, io tocco la tua mano senza sentirla.

Obliquo e nero

Ti vedo disteso, sulla strada in diagonale oppure dritto ti sfioro con il tacco poi ti parlo tu mi ascolti così, obliquo e nero di cemento e di…

DALLA PARTE DEI MATTI

Le parole taciute hanno polsi legati, tela bianca e cinghia come pigiama da notte. Le parole omesse non si alzano mai, contenute nel letto tra materasso e soffitto….

LIVIDO BLU

Ho lasciato il cielo, non vivo più in alto a destra. Abbassa gli occhi, se vuoi vedermi. Calcola il raggio della mia caduta e cercami. Sono il livido…

SCARTI

Raccogli la buccia delle ore, la lisca di un istante, l’osso del momento. Mescola, cuoci e servimi gli scarti dei giorni altrui. Ho fame di tempo mancato.

UNA VOLTA ERAVAMO PICCOLI

Una volta eravamo piccoli, non importavano i numeri. Lasciavamo i conti alla mamma, le misure al papà, peso e altezza alla vita. Una volta eravamo piccoli, non importava…

TRA LA CANFORA E LE TARME

Non scomponetemi i dolori, ora che hanno la piega giusta della maglia riposta nel cassetto, ora che riposano in pace tra la canfora e le tarme.