Category: Poesia Page 23 of 27

Preghiera spenta

E adesso che ogni preghiera si è spenta, lo stoppino della candela mi dorme contro, nudo tra l’attesa e il fianco. Io sfollata cattedrale invoco la visita di…

All’occhio di bue

Noi a chiusura cocciuta, andiamo nel fortino di un guscio che non si svita, uova sode di spavento, noi bolliti nella paura, duri per fiamma ricevuta, traditi dal…

La stella nera.

Stropiccio gli alfabeti, strizzo le parole fino a farne mille pieghe, le invecchio all’ultima ruga, dove la voce s’accuccia solo a dire il vero, e il fiato per…

Al sud della notte

Al sud della notte un’infiorata di stelle,ghirlande sciupate dall’orgia dei santi,braghe calate e preghiere all’aria,il frate che cade in mezzo alla piazza,pesce sventrato a fargli da rete,triglia e…

Il naso di Pinocchio

Scoppia la bottiglia dell’infanzia, e il turacciolo di un latte amaro colpisce in pieno la mia fronte. Resto sveglia nel bernoccolo di un seno fallito, il suo dare…

Raccoglietemi col pane.

Buttata nell’olio vecchio, girata tutta negli avanzi delle estreme unzioni, io chiusa nella pastella dell’ultimo respiro, fritta dentro la confessione di qualcuno che non ha più niente da…

Castelli in terra.

Giorni di gesti sgretolati,sabbia e pietrisco dentro le ossa,a seminare polveri e accumulare castelli in terra.E ogni tanto l’ondata dell’attimo si porta via la torre o il ponte…

Nera tra le rondini

Sbucata fuori dal nido, spennata donna col becco aperto, e il verme crudo a colazione. Tengo il vestito straccio di un guscio rotto, zingara covata da una carovana…

Nottesanta.

Incasso la notte, un pugilato di stelle nel ventre, guantoni cadenti per costola e milza, un Cristo in fasce scambia il mio livido per la sua culla, nel…

Noi, che non ci siamo mai visti

Il popolo ha battuto la testa, ematoma interno, nel cranio il capriccio di una rosa avvizzita, grugno di petali in fronte, l’uomo suda il cattivo odore dell’acqua scarsa,…