Category: Versi Page 4 of 25

PASSA DA TE, L’INTERO DI ME

Studia i miei singoli pezzi impara la parti e gli incastri, che io sono brava a scompormi ma senza la tua memoria non riesco a rifarmi. Passa da…

DEVIAZIONE LIBERA

Volevano raddrizzarmi la schiena con il busto di gesso, ma io mi opposi alla retta via. Amo la deviazione libera di una spina dorsale che procede a fantasia.

LA PAROLA ACETO

Se proprio devi dire, scegli una parola che sia come l’aceto, capace di farmi rinvenire dopo il colpo in testa dell’abbandono.

L’OBBLIGO DELLA SCELTA

Perdiamo pezzi di motore agli incroci delle strade, girare a destra o a sinistra non cambia, resta il segno di una rinuncia in ogni direzione presa. Svolta dopo…

IL PESO DELL’ARIA

Toglietemi il peso che la bilancia non conosce, quello che attenta il respiro e ignora la taglia. Toglitemi il peso dell’aria, quando il passato soffia in cielo e…

VIAGGIANDO NEL TEMPO

Corri all’indietro e prendimi bambina, scortami fino al presente poi lasciami qui, all’oggi di una donna cresciuta con te. Solo viaggiando nel tempo, saprai l’intera ragione di me.

LATTE NEL CAFFE’

Oggi tu cadi in me come latte nel caffè. Sei la macchia bianca di un giorno nero.

SALUTAMI I TUOI SCAFFALI

Sei un armadio stipato, tracimi di vecchie storie e usati abbandoni. Non sai a quale gruccia appendermi, ti manca lo spazio per il nuovo di me. Chiudi pure…

CHE I CIELI DIVENTINO UMANI

Càpita, che i cieli si facciano di guerre e vendette, perdite e cadute, per poi stare spaesati drogati accasciati agli angoli più neri della terra. Càpita, di ritrovarceli…

CLANDESTINO

Mi oltrepassi furtivo, come un clandestino alla frontiera. Non vuoi che il mondo si accorga dei tuoi passi sulla mia terra. Guardandomi, la gente si chiederà a chi…