Imbarcata nella notte,

dentro la stiva del silenzio,

sono il contrabbando della luna,

l’illecito delle stelle.

Barile di whisky che sbatte,

da un punto all’altro del cielo.