Toglietemi il peso
che la bilancia non conosce,
quello che attenta il respiro
e ignora la taglia.
Toglitemi il peso dell’aria,
quando il passato soffia in cielo
e il dolore scuote le foglie.