Siamo i pallini di una lana
che si ribella alla trama.
La nostra insurrezione
sciupa il cappotto
e rovina il maglione.
La vita ci porta in lavanderia,
perché gli insorti
vanno strappati via.