La grande finestra dietro la quale
io ti osservo,
questa è la mia attesa,
nient’altro che vetro
da infrangere con un sasso.
Prendi la mira
e facciamola finita.