Ditemi dove si trova,
una costruzione che tace,
con mattoni fatti
di parole addormentate,
le pareti pagine mute,
i soffitti a voce smarrita.
Ditemi come fare,
a raggiungere i silenzi del mondo.
Lì, io voglio abitare.