Perdiamo pezzi di motore
agli incroci delle strade,
girare a destra o a sinistra non cambia,
resta il segno di una rinuncia
in ogni direzione presa.
Svolta dopo svolta,
ci ritroveremo tutti dallo sfasciacarrozze.
L’obbligo della scelta
è una condanna alla rottamazione.