Sono maglia al rovescio,
ho punti a nudo,
cuciture esposte.
Bastano le due lame di una forbice,
mano ferma e vista buona,
per compiere ad arte
il disfacimento di me.