Come fossero tappeti
nel giorno del trasloco,
così io arrotolo le strade percorse
e me le porto sottobraccio
per non perdermi
mentre vado
per ricordare quando arrivo
la prima casa dei miei passi,
le quattro mura
dei miei piedi.